ESPERTO AUTOPARTS

Pingxiang Hualian Chemical Ceramic Co., Ltd.

L'Europa annuncia più tecnologie di sicurezza per i veicoli

La Commissione europea ha annunciato di aver raggiunto un accordo politico temporaneo con il Parlamento europeo e il Consiglio europeo per imporre più nuove tecnologie di sicurezza sui nuovi veicoli a partire dal 2022.

Secondo l'ordinanza sulla sicurezza generale rivista, tutte le autovetture, i veicoli commerciali leggeri (LCV), i camion e gli autobus sono dotati di sistemi per avvertire i conducenti di sonnolenza e distrazione, compresa l'identificazione e la prevenzione della distrazione, e sono installati dispositivi di blocco dell'alcol per prevenire l'ubriachezza guida.Inoltre, verranno introdotti il ​​sistema di sicurezza in retromarcia, il sistema di segnale di arresto di emergenza e il registratore di dati di eventi tramite sensori o telecamere.Inoltre, è prevista l'installazione di un sistema di assistenza alla velocità intelligente per impedire ai conducenti di superare il limite di velocità specificato sulla strada.

L'ordine richiede anche che i veicoli e i veicoli commerciali leggeri siano dotati di sistema di assistenza al mantenimento della corsia di serie e richiede un sistema avanzato di frenata di emergenza e un migliore sistema di cinture di sicurezza introducendo il test anticollisione del passeggero anteriore a tutta larghezza.Questi veicoli saranno inoltre dotati di protezione degli occupanti lato palo e di sistemi di protezione della zona di impatto della testa di pedoni e motociclisti.Inoltre, il comando stabilisce anche requisiti speciali per camion e autobus per migliorare la sicurezza degli utenti della strada vulnerabili migliorando la visione della cabina ed eliminando gli angoli ciechi e installare un sistema per rilevare e allertare le persone davanti e a lato della veicolo (soprattutto in fase di svolta).Inoltre, tutti i veicoli commerciali devono essere dotati di un sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici.

Tuttavia, la Commissione europea ha sottolineato che sebbene il nuovo piano per le tecnologie di sicurezza sarà applicato dal 2022, queste disposizioni saranno attuate in seguito a causa delle necessarie modifiche alla progettazione strutturale del veicolo per migliorare il campo visivo visibile di camion e autobus e la protezione dall'impatto della testa aree di auto e camion.

Al momento dell'annuncio, il Commissario della Commissione Europea per i mercati interni, l'industria, l'imprenditoria e le piccole e medie imprese El?Bieta Bie ń Kowska ha dichiarato: “Ogni anno 25000 persone perdono la vita sulle strade europee.La stragrande maggioranza degli incidenti è causata da errori umani.Possiamo e dobbiamo agire per cambiare questa situazione.Man mano che le nuove funzioni di sicurezza avanzate diventano obbligatorie, possiamo avere lo stesso impatto positivo di quando sono state introdotte le cinture di sicurezza.Molte di queste nuove funzionalità sono state applicate, soprattutto in Europa, sui veicoli di fascia alta.Ora miglioriamo in modo completo il livello di tecnologia di sicurezza dei veicoli, che aprirà la strada allo sviluppo di veicoli in rete e alla guida automatica in futuro."

Inoltre, secondo European Automotive News, la Commissione Europea ha adeguato le regole relative al sistema di test wltp per evitare che le case automobilistiche sfruttino possibili scappatoie.Questa regolazione è stata lanciata nel febbraio di quest'anno, richiedendo ai produttori di automobili di attivare tutte le tecnologie di risparmio energetico nel test e utilizzare la stessa modalità di selezione del conducente per ciascun modello di test.I gruppi di pressione "Trasporti e ambiente" (T & E) hanno affermato che prima del lancio delle procedure di test wltp il 1 settembre dello scorso anno, la Commissione europea ha scoperto che i produttori di automobili utilizzano alcune funzioni di aumento delle emissioni, che possono essere utilizzate per indebolire i futuri obiettivi di riduzione delle emissioni .

La mossa è stata accolta con favore dall'Associazione europea dei produttori di automobili (ACEA), che ha dichiarato in una dichiarazione che l'adeguamento delle regole pertinenti rende la procedura di test wltp "più robusta e può impedire qualsiasi comportamento di test di funzionamento".

Lo scopo dell'installazione obbligatoria da parte dell'UE di alcune delle più recenti tecnologie di sicurezza è ridurre gli incidenti mortali e con lesioni di conducenti, passeggeri, pedoni e motociclisti sulle strade europee.Queste sono le norme di sicurezza generali dell'UE e le norme sulla protezione dei pedoni nell'ambito di una revisione più ampia.I due regolamenti hanno consultato le parti interessate nel 2017 sulle misure per migliorare l'attuale sicurezza dei veicoli e sono stati attuati nel maggio 2018. In precedenza, l'UE ha raggiunto un accordo a febbraio sul miglioramento dell'efficienza della gestione della sicurezza delle infrastrutture stradali.

Molte tecnologie di sicurezza richieste come standard per i veicoli si concentrano sui fattori umani negli incidenti;la Commissione Europea ha affermato che il 90% degli incidenti stradali è causato da errori umani.La Commissione europea ha anche affermato che l'introduzione di queste funzioni di sicurezza "aiuterà i conducenti ad adattarsi gradualmente al nuovo sistema di assistenza alla guida", che aprirà la strada all'ulteriore introduzione della guida autonoma nelle auto in futuro, "Il crescente grado di automazione ha un grande potenziale nella compensazione degli errori umani e fornisce nuove soluzioni di viaggio mobili per anziani e portatori di handicap.Tutte queste funzioni miglioreranno la fiducia del pubblico e l'accettazione dei veicoli a guida autonoma, che sosterranno il passaggio dalla guida assistita alla guida automatica”.

Una delle iniziative più controverse è l'introduzione del sistema di assistenza alla velocità intelligente per mantenere il limite di velocità del veicolo limitando la potenza del motore (anche se si segnala che il sistema può essere coperto con mezzi).anche se è indubbiamente una buona cosa limitare la velocità al limite superiore della velocità stradale in alcuni casi, a parere dell'autore, questi sistemi non sono al momento infallibili.Inoltre, presuppone anche che i conducenti siano pienamente consapevoli dei rischi causati dal superamento del limite di velocità, piuttosto che affidarsi a questo sistema.Questo può diventare un problema in caso di maltempo e alcune autostrade nazionali a velocità limitata.


Orario postale: 23 settembre-2021